Un manuale gratuito per le scienze umane

La cultura è un bene prezioso che in quanto docenti abbiamo il compito di condividere, uscendo dalle logiche del puro mercato e dell'interesse, perché la conoscenza è libera e non ha prezzo. Per questo l'AISUM ha deciso di lanciare un progetto ambizioso: costruire una serie di libri di testo per l'insegnamento delle scienze umane, dei manuali distribuiti gratuitamente in formato digitale, adottabili e stampabili direttamente dalle scuole ed aperti alle modifiche che i docenti vorranno apportare.
Si tratterà quindi di testi liberi, frutto di un lavoro collaborativo e volontario.
 

I vantaggi

Adottare i testi AISUM comporterà una serie di vantaggi, trattandosi di manuali:

  • collaborativi (tutti potranno contribuire alla loro stesura, in base alle proprie effettive competenze)
  • rigorosi (l'AISUM si farà garante della qualità scientifica e didattica del testo finale)
  • economici (saranno distribuiti gratuitamente a docenti e studenti senza alcun onere per scuole e famiglie)
  • ecologici (potranno essere letti in formato digitale, stampando solo le pagine effettivamente utilizzate nel corso dell'anno, riducendo così l'impatto ambientale e il costo legato allo spreco inutile di carta)
  • stabili (rimarranno disponibili tutte le edizioni, quindi sarete sempre liberi di scegliere se mantenere il testo già adottato o passare alla nuova edizione).
     

I contenuti

L'opera “Capire le scienze umane” si articolerà in sette libri:

  1. Filosofia
  2. Psicologia
  3. Sociologia
  4. Antropologia
  5. Pedagogia e scienze dell'educazione
  6. Metodologie della ricerca
  7. Metodo di studio

Ogni testo approfondirà i nodi fondamentali del programma delle singole discipline.
 

I tempi

Una prima versione parziale sarà presentata entro maggio 2011. Il manuale verrà poi completato ed arricchito, anche grazie ai suggerimenti che giungeranno dalle scuole, nei due anni successivi, sino a giungere ad una versione sostanzialmente definitiva.
Completata la stesura, l'AISUM si occuperà della promozione dei testi, con l'obiettivo di farli diventare un punto di riferimento per l'insegnamento delle scienze umane nelle scuole superiori.
 

Come partecipare?

Questo importante progetto, che costituisce un'impresa assolutamente innovativa all'interno del panorama dell'editoria scolastica italiana, ha bisogno del contributo di tutti. Possono partecipare docenti di scuola superiore, docenti universitari, ricercatori, professionisti e studenti offrendo la propria disponibilità per la stesura di singoli capitoli, per la correzione delle bozze, l'impaginazione o per funzioni di coordinamento. Per partecipare al progetto, contattare il Direttivo AISUM all'indirizzo: scienzeumane@hotmail.com